Santo Stefano BelboLANGHELANGA DEL BELBOEventi

Un Natale ricco di eventi tra concerti, intrattenimento e bancarelle a Santo Stefano Belbo

SANTO STEFANO BELBO, – Il paese si prepara a celebrare le feste natalizie con un calendario ricco di appuntamenti: tre date per accogliere cittadini e visitatori in questo magico momento dell’anno, grazie all’iniziativa “Natale a Santo Stefano”, promossa dal Comune di Santo Stefano Belbo, in collaborazione con l’Associazione Vitis e la Fondazione Cesare Pavese, nell’ambito delle proposte parte del piano di sviluppo “Un Paese ci Vuole”.

Si comincia domenica 12 dicembre, per tutta la giornata, con la possibilità di passeggiare nel centro storico del paese, dove saranno presenti le bancarelle per il più classico dei mercatini. Alle ore 15, per un momento suggestivo dal sapore natalizio, la giornata proseguirà con il concerto di Natale “Rejoicing Gospel Choir”, che si terrà sulla scalinata della Fondazione Cesare Pavese. La musica saprà certamente scaldare gli animi, ma per scaldare il corpo sarà offerta una golosa cioccolata calda per tutti.

Sabato 18 dicembre la giornata sarà dedicata soprattutto ai più piccoli. Dalle ore 14.30, l’appuntamento è con “Il Natale dei bambini”, sotto l’Ala in piazza Umberto I: qui Babbo Natale e i suoi aiutanti Elfi saranno pronti ad accogliere e far divertire tutti i bimbi con i giochi di una volta.

Mercoledì 22 dicembre torna protagonista la musica con il concerto di Natale “Jazzin’up Christmas” presso l’Auditorium della Fondazione Cesare Pavese, nella Chiesa intitolata ai Santissimi Giacomo e Cristoforo. Un quartetto prodigioso traghetterà il pubblico in atmosfere natalizie grazie alla voce di Lil Darling, Fulvio Vanlaar al pianoforte e flicorno, Enrico Ciampini al contrabbasso e Luca Rigazio alla batteria.

A chiudere il cartellone delle festività, il giorno dell’Epifania, l’ultimo appuntamento è previsto per giovedì 6 gennaio 2022. In piazza Umberto I, per tutta la giornata, sarà possibile effettuare lo shopping grazie alle proposte del Mercato Crocetta Più in tour.

Per accedere ai vari appuntamenti è richiesto obbligatoriamente il green pass.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button