Dal CuneeseAttualità

Un monumento a Saluzzo al generale Carlo AlbertoDalla Chiesa

Inaugurato un monumento a Carlo Alberto Dalla Chiesa a Saluzzo, la città piemontese dove il generale dei Carabinieri nacque cento anni fa.

Si tratta di un totem in pietra, vetro e acciaio alto quattro metri realizzata da sei artisti saluzzesi: Ugo Giletta, Alessia Clema, Guido Palmero, Lorenzo Griotti, Franco Giletta e Anna Panacci Valla.

Alla cerimonia erano presenti il ministro della Difesa, il comandante generale dell’Arma dei carabinieri, Giovanni Nistri, il figlio di Carlo Alberto dalla Chiesa, Nando, il presidente della Regione Piemonte e altre autorità.

Nel suo intervento il presidente della Regione ha dichiarato di essere venuto a Saluzzo con suo figlio perché ad ogni evento del genere ogni adulto dovrebbe avere per mano un bambino per trasmettere valori e senso civico. Ha poi aggiunto che c’è chi insegna agli altri a vivere a parole e chi lo fa con i fatti a costo di pagarne il prezzo con la propria vita, come il generale Dalla Chiesa, testimone di quella legalità da difendere insieme e che non è qualcosa di astratto, ma la base su cui ognuno ha il compito di costruire ogni giorno della propria vita. Perché non c’è virus più subdolo delle mafie e lo si sconfiggerà solo sviluppando gli anticorpi necessari per combatterlo.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button