CHERASCOEventi

Un confronto sui temi portanti dell’enciclica “Laudato sii” all’ombra del bel santuario mariano

INIZIO EVENTO:

22 Luglio 2020

FINE EVENTO:

22 Luglio 2020

GENERE

Incontri

LUOGO:

Cherasco

CHERASCO – “Laudato sii” è un’enciclica di papa Francesco datata 24 maggio 2015, solennità di Pentecoste, anche se il testo sarà reso pubblico solo il 18 giugno successivo. Argomento di questo scritto papale è l’interconnessione tra crisi ambientale della terra e crisi sociale dell’umanità. Fin dalle prime righe papa Francesco indica che la crisi ecologica è “… una conseguenza drammatica dell’attività incontrollata dell’essere umano” e che “… attraverso uno sfruttamento sconsiderato della natura, egli rischia di distruggerla e di essere a sua volta vittima di siffatta degradazione”. Il papa fa riflettere sull’urgenza di cambiare la condotta umana e fa appello a tutti perchè “tutti possiamo collaborare come strumenti di Dio per la cura della creazione, ognuno con la propria cultura ed esperienza, le proprie iniziative e capacità”.

L’enciclica e parte dei suoi contenuti saranno argomento di un incontro mercoledì 22 luglio 2020 alle 20,45 nell’Orto dei padri Somaschi, all’ombra del bel santuario della Madonna del Popolo. Dialogheranno il parroco di San Pietro, don Filippo Torterolo, Bruno Tibaldi, veterinario, e Daniele Demaria architetto.

«L’enciclica di papa Francesco – spiega Sergio Barbero, consigliere delegato alla Cultura – con il suo appello a tutti all’adozione di comportamenti responsabili verso la terra, verso il creato, la sua analisi profonda di come l’uomo abbia inciso su quella che è una vera e propria emergenza ecologica, è quanto di mai attuale in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo in questa emergenza sanitaria. I tre ospiti dialogheranno sul tema, approfondendo ognuno l’aspetto di competenza, da quello spirituale a quello ambientale al socio-economico. È un incontro aperto a tutti proprio perché ognuno di noi deve essere responsabile delle proprie azioni, anche nel quotidiano».

L’ingresso è libero e l’incontro si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti-contagio.

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat