More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Un bando per il sostegno e la valorizzazione di pallapugno e pallatamburello

    spot_imgspot_img

    Dallo scorso venerdì 15 settembre e sino a lunedì 16 ottobre, alle ore 12, è possibile presentare domanda per partecipare ad un bando per contributi a sostegno dei progetti finanziati tramite la Misura B2.1.3 denominata “Organizzazione di corsi di avviamento al gioco di giovani in età scolare e per progetti inerenti i settori giovanili” esclusivamente per chi pratica pallapugno o pallatamburello, come previsto dal Programma attuativo, che è stato approvato con Dgr 34 – 7037 del 12 giugno 2023
    La dotazione finanziaria per il 2023 ammonta a 110 mila euro, risorse regionali che verranno ripartite sulla base delle risultanze delle istanze presentate dai soggetti beneficiari.

    [themoneytizer id=”108113-2″]

     

    Chi può partecipare alla Misura B2.1.3 denominata “Organizzazione di corsi di avviamento al gioco di giovani in età scolare e per progetti inerenti i settori giovanili” di pallapugno o pallatamburello. Potranno presentare domanda di contributo a fondo perduto esclusivamente i seguenti soggetti: il Comitato regionale del Piemonte e i Comitati provinciali del Piemonte della Federazione italiana pallapugno (Fipap); il Comitato regionale del Piemonte e i Comitati provinciali del Piemonte della Federazione italiana pallatamburello (Fipt); le Associazioni e le Società sportive affiliate alla Federazione italiana pallapugno (Fipap) e/o alla Federazione italiana pallatamburello (Fipt) ubicate sul territorio del Piemonte; le Associazioni e le Società sportive affiliate a Enti di Promozione Sportiva (Eps) con finalità statutarie inerenti la promozione e la pratica degli sport tradizionali piemontesi.

    Le istanze e relativi allegati dovranno essere presentate sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, utilizzando esclusivamente il modulo regionale e dovranno essere inviate, a pena di nullità, esclusivamente tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo sport@cert.regione.piemonte.it

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio