CHERASCOALBABRALANGHEROEROAttualità

Un anno di notizie: gli articoli più letti da ilCorriere.net nel 2021

Quali sono stati gli argomenti che hanno interessato di più i lettori nell'ultimo anno? Ecco il nostro riassunto dell'anno che volge al termine attraverso le nostre notizie più lette

Gli argomenti che hanno interessato di più i lettori nell’ultimo anno? Il 2021 – un anno come il 2020 strano, difficile e indimenticabile per via della pandemia Covid – è arrivato alla fine e il territorio di Alba Bra Langhe e Roero ha vissuto tanti momenti da ricordare, nel bene e nel male. Ecco il nostro riassunto dell’anno che volge al termine attraverso le nostre notizie più lette.

Anche quest’anno, purtroppo, grande spazio è stato dedicato al Coronavirus. A gennaio dell’anno scorso, la nostra regione rimbalzava nel giro di pochi giorni dal giallo all’arancione per l’aggravarsi della situazione epidemiologica. Molto sentite, ad aprile, le morti ad Alba di Ignazio Ragusa, titolare del bar Cristallo di Alba e Livio Bona panettiere di San Cassiano così come a Bra la scomparsa a poche ore di distanza l’uno dall’altro dei coniugi Margherita Galiasso e Paolo Cerrino.

Un triste spazio è riservato come sempre ai casi di cronaca. Sgomento ha destato nel mese di gennaio a Narzole la notizia della scomparsa a soli 28 giorni del piccolo Samuele.  A febbraio in tanti hanno letto la notizia che ha visto coinvolti 3 titolari di altrettante macellerie di Bra, ritenuti responsabili di “adulterazione o contraffazione di sostanze alimentari” e “vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine” mentre aprile è stato anche il mese della rapina alla gioielleria di Mario Roggero a Grinzane Cavour dove sono rimasti colpiti a morte due dei tre rapinatori coinvolti.

Hanno destato profondo cordoglio le notizie della scomparsa nel mese di giugno dell’albese Stefano Roggero mancato a due anni di distanza dal papà Enzo e di Gianni Messa residente a Pocapaglia morto nel tragico incidente del silos a Cossano Belbo.

Indelebile nelle nostre menti, a luglio la scomparsa in un incidente stradale a Diano Marina di Matteo Muratore di Pocapaglia. Ha fatto commuovere nello stesso mese la scomparsa di Roberta Giordano nota barista e ristoratrice de L’Inedito cafe.

Nel mese di settembre Il cheraschese Alessandro Marengo porta a casa 3 ori ai campionati Master di atletica leggera, purtroppo ci lascerà due mesi più tardi a soli 63 anni.

Ad ottobre sono stati in migliaia a visualizzare il video del lupo a zonzo in Frazione San Matteo, ad Alba Borgo Moretta vince il Palio degli Asini, mentre a novembre la XXII Asta del Tartufo Bianco d’Alba raccoglie 457.300 euro per la solidarietà. 

Nel mese di dicembre, Alba è rimasta sotto shock per la notizia dell’omicidio del giovane ricercatore albese Davide Giri a New York

Tante, per fortuna, anche le notizie positive: a Gennaio partono i lavori di completamento dell’autostrada Asti Cuneo Maggio è invece il mese del giro d’Italia che vede la vittoria di van der Hoorn sul traguardo di Canale in una tappa mozzafiato. Nel mese di giugno l’albese Pietro Riva è campione italiano nel mezzofondo mentre ad agosto è d’oro il Badminton albese al torneo nazionale di Chiari.  A novembre la pallapugno assegna lo scudetto 2021 al Marchisio Nocciole di Cortemilia. A dicembre la cerca e cavatura del tartufo diventa patrimonio immateriale Unesco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button