More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Tutto pronto per la “Sgambassà” di domani 1 maggio a Canale

    spot_img

    Tutto è pronto, a Canale, per il grande ritorno della tradizionale “Sgambassà”: evento assolutamente non competitivo e che è ormai la più apprezzata delle abitudini del 1° maggio canalese. Storicamente organizzata dalla Pro Loco di Canale, l’iniziativa giunta alla sua edizione numero 43 prenderà forma appunto lunedì: in un tracciato di 12 chilometri, da attraversare nel tempo massimo di due ore e mezza, che dalla Polisportiva di Viale del Pesco muoverà stavolta sulla pista ciclabile verso Valpone, e poi da lì a San Defendente, San Grato, Valdoisa (con punto ristoro), località Rabini e scendendo poi da Castelvecchio verso il concentrico.

     

    L’operazione, validata dalla Fidal e attuata in sinergia con il Gruppo Sportivo Ferrero, avrà il suo ritrovo a partire dalle 8: con un costo d’iscrizione di 8 euro (gratis per i bimbi sino ai sei anni) comprensivo di pacco gara. Durante la marcia, non mancheranno i servizi di segnalazione e assistenza. Per i gruppi più numerosi, l’organizzazione ha previsto come premio una serie di cesti di prodotti alimentari: come vuole la tradizione, ci saranno onorificenze anche per il marciatore più anziana, per la marciatrice meno giovane e per il corridore di minore età.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio