Tutte le problematiche del mal di schiena affrontate in un seminario domani ad Alba

Conoscere la propria schiena e le cause delle problematiche e' molto importante per poter intervenire in modo corretto ed agire al fine di ritrovare il benessere perduto.

Il mal di schiena è la patologia più diffusa in Italia e negli altri paesi industrializzati nell’ultimo secolo, il disturbo più comune e fastidioso della civiltà moderna.

La diagnosi del mal di schiena, in genere, è semplice. Ma è necessario comprenderne le cause. È fondamentale individuare la sua origine sia per intraprendere la cura adeguata, sia per evitare la cronicizzazione e le recidive. Occorre capire se è localizzato in uno o più punti, probabilmente quelli in cui si è creata una lesione dovuta ad es. ad un trauma, o se è “diffuso” , se si irradia lungo la gamba, come nella sciatica, o se è collegato ad altri fastidi e quindi è un dolore “riferito” che può essere determinato da un disturbo intestinale, o da una colica di fegato, o dalla degenerazione di un disco intervertebrale.

Conoscere la propria schiena e le cause delle problematiche che la possono interessare e’ quindi molto importante per poter intervenire in modo corretto ed agire al fine di ritrovare il benessere perduto. Altresì di fondamentale importanza è conoscere come prevenire dolori, tensioni muscolari e rigidità in modo da mantenere una schiena in salute nel corso degli anni.

Ad Alba sabato 18 maggio si terrà un seminario proprio su questo argomento. Sarà l’occasione per apprendere innanzitutto a conoscere la propria schiena, le sue relazioni con le altre parti del corpo e con la sfera psicologica, e tutte le problematiche che possono interessarla; verranno altresì forniti gli strumenti teorici e pratici per aiutare la schiena a ritrovare uno stato di benessere e a mantenerlo, a titolo di es. regole di igiene posturale, esercizi di ginnastica, consigli pratici, tecniche di rilassamento, digitopressione ecc. A volte basta poco per stare subito meglio ma bisogna sapere come fare.

Il seminario sarà condotto dal Dott. Diego Merlo, terapista manuale osteopatico, e da Rossella Porta, operatore del benessere olistico e personal coach.

Per ulteriori info e prenotazioni : 347 6959766

X