ROERO OVESTSommariva del BoscoROEROAttualità

“TuntumAm”: nome onomatopeico per un sogno che si è realizzato

Nuovo laboratorio di pasticceria battezzato con la passione di un bimbo per il cioccolato

“TuntunAm”: un nome particolare quello della nuova attività artigiana inaugurata da pochi giorni in piazza Roma a Sommariva del Bosco. L’ideatrice è la titolare Lau­ra Dellavalle che ha concretizzato la passione di tanti anni aprendo un laboratorio di pasticceria specializzato in torte scenografiche e colorate, curate in ogni dettaglio e personalizzate. «Amo i dolci la cui preparazione è lunga e complicata, fatta di attese… non ci sono scorciatoie altrimenti il risultato cambia. C’è disciplina in queste preparazioni, è questo che le rende speciali» – dice Laura. E anche il nome dato al negozio ha una storia dolce e speciale: è come il nipotino Nicolò chiama il cioccolato, dopo aver imparato a battere sull’uovo di Pasqua per romperlo (tun tun) e poi gustarlo (aaammm!). In questa nuova avventura, una buona notizia in un paese dove tante attività hanno chiuso o si sono trasferite, la signora Dellavalle può contare sulla collaborazione del fratello Matteo, cuoco e insegnante alla rinomata scuola d’Arte Bianca di Neive.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button