Troppi rifiuti in giro: servirà altra pulizia

Erano 18 i volontari che il 7 aprile hanno preso parte al “Green day”, giornata ecologica organizzata da Comune di Monticello d’Alba e gruppo Protezione civile. Lungo i fossi stradali raccolti bottiglie, cartacce, plastica, pneumatici e metallo poi smistati per smaltirli separatamente. Causa grande quantità di rifiuti, ci si è accorti che una sola giornata non sarebbe stata sufficiente a completare l’opera. «Ringraziamo tutti quelli che hanno partecipato e reso possibile l’iniziativa – dichiara il vicesindaco monticellese Carlo Viberti –. L’intenzione, ora, è di organizzare un secondo “Green day” con la speranza di potervi coinvolgere anche le scuole».