Dal Savonesedal PiemonteAttualità

Treni regionali verso la Liguria: disponibili oltre 160mila posti nel fine settimana

Come stabilito dalle normative vigenti in tema di trasporto pubblico locale, tutti i collegamenti regionali possono offrire una capienza massima pari all’80% del numero dei posti per cui il mezzo è omologato che corrisponde all’occupazione di tutti i posti seduti più una percentuale di posti in piedi. 

POSTI OFFERTI SUI DIVERSI TRENI

Nel rispetto delle attuali norme, il numero di viaggiatori presenti a bordo varia a seconda del tipo di treno. I convogli in servizio tra Torino e la riviera ligure sono di tipo “Media Distanza” e possono ospitare fino a 1.090 viaggiatori ciascuno di cui 673 seduti e il restante in piedi.

Sono 52 i collegamenti nelle giornate di sabato e domenica. 29 treni regionali del mare che, nei giorni festivi fino al 12 settembre, collegano la riviera ligure di ponente al capoluogo piemontese. In particolare, circolano due treni Torino – Imperia, quindici Torino-Savona, sei Torino – Ventimiglia e altri sei Torino – Albenga. Nelle giornate di sabato circolano 23 collegamenti per il ponente.

LA APP TRENITALIA, UN UTILE STRUMENTO DI VIAGGIO

Sui principali collegamenti regionali, è possibile conoscere in tempo reale il numero dei posti disponibili a bordo di ciascun treno e proseguire con l’acquisto dei biglietti sino al termine della disponibilità.  E’ consigliabile l’acquisto in anticipo dei biglietti di andata e ritorno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button