Dal CuneeseCRONACA

Tratto in salvo dai vigili del Fuoco l’uomo disperso a Briga Alta

BRIGA ALTA – Era in stato confusionale ma in buone condizioni di salute l’uomo di 56 anni per il quale nella mattinata di oggi (sabato 19 giugno) erano scattate le ricerche nella zona di Briga Alta, al confine tra la provincia di Cuneo e la Liguria: è stato rintracciato verso le 18.15 lungo un sentiero, nei pressi del cimitero di Upega, grazie all’intervento di un gruppo di cinofili dei Vigili del fuoco. L’uomo era uscito in mattinata per una passeggiata con il cane e non aveva fatto rientro (immagine di repertorio).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button