Trasportava in auto 120 chili di marijuana: nei guai un 54enne fermato a Piobesi d’Alba

Centoventi chili di droga, leggera, marijuana, ma mai così tanto stupefacente era stato intercettato tutto in un colpo nella nostra provincia di Cuneo. E’ successo a Piobesi d’Alba. Il sequestro con arresto della persona che stava effettuando il trasporto, è stato compiuto nei giorni scorsi dagli agenti della Polizia Stradale di Bra.
In carcere ad Asti è finito un 54enne di cui si sa soltanto che risulta residente in centro Italia. Nessun altro dato è stato diffuso perché sono ancora in corso le indagini per cercare di risalire alla produzione e ai destinatari della marijuana. L’uomo la stava trasportando all’interno di un’auto. Erano circa le 20 quando i poliziotti gli hanno intimato l’alt a un normale controllo stradale lungo la provinciale 29. Il conducente ha cominciato a dare segni di nervosismo, è scattata la perquisizione ed è stata fatta la scoperta.
Secondo gli inquirenti una volta piazzata sul mercato la marijuana avrebbe fruttato oltre un milione di euro di ricavi. Il 54enne sarà imputato di traffico di stupefacente e, data la quantità, rischia una condanna fino a 20 anni di carcere.

X