More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Tra Canale e Montà torna il “Porte’ disne’”

    spot_imgspot_img

    E’ tutto pronto per l’edizione 2024 di “Portè Disné”, pranzo itinerante tra musiche e danze sui sentieri naturalistici tra Montà e Canale, domenica 26 maggio. L’esperienza prende le mosse dal rito contadino di portare il pasto ai familiari impegnati nella vigna riproposto attraverso un pranzo itinerante lungo un piacevole percorso tra colline. I piatti della tradizione sono accompagnati dai vini Docg del Roero e allietati da musiche e canti. La passeggiata è organizzata dall’associazione Portè Disnè, che riunisce volontari dei due paesi e rappresentanze delle rispettive Pro Loco, del Consorzio di tutela del Roero e dell’Ecomuseo.

    “Portè Disné” è l’espressione dialettale che riporta alle giornate lavorative nella campagna, e al momento in cui, intorno a mezzogiorno, frotte di donne e di bambini sciamavano dal paese col cestino degli alimenti da consegnare a mariti, padri, fratelli il cui lavoro non poteva subire l’interruzione del ritorno a casa per il pasto. La passeggiata, di 8 km dal centro di Montà a quello di Canale, è un evento ideale per una domenica in campagna. Alla partenza verrà fornito un cesto di vimini con bicchiere a calice, posate e tovagliolo; procedendo per stradine di campagna, si potranno degustare vini e piatti locali nelle varie tappe, animate da musica folk dal vivo, e raggiungere così Canale, per l’after-party conclusivo.

    Le postazioni saranno rallegrate da musiche folkloristiche e i produttori dei vini in degustazione saranno disponibili a consigli su abbinamenti enogastronomici. Info:: www.portedisne.it.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio