Torre Bormida si recupera sorgente solforosa

 

Grazie al volontariato del gruppo di Protezione civile, coadiuvato dalla ditta Gallo Valter di Feisoglio, il Comune di Torre Bormida ripristinerà la fruibilità della sorgente d’acqua solforosa presso il rio Lacciacode. Il sindaco Andrea Rizzolo ha ordinato l’esecuzione dei lavori anche di messa in sicurezza del sentiero per raggiungerla. (R. S.)