More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Torna la festa dei mattoncini Lego a Carmagnola

    spot_imgspot_img

    Carmagnola ospiterà per il secondo anno consecutivo l’atteso appuntamento con  “Bricks & Friends”, festival incentrato sulle creazioni con i mattoncini Lego che avrà luogo nei giorni 25 e 26 maggio a Carmagnola. Per due giorni, il centro della bellissima città in provincia di Torino diventerà un grande palcoscenico dedicato ad ospitare una varietà di costruzioni realizzate con i celebri mattoncini colorati, che nel 2022 hanno festeggiato il loro 90° anniversario. Una grande esposizione con oltre 80 espositori in circa 1.700 metri quadri di opere in sei luoghi del centro città e nei musei, offrendo anche un’area ludica, laboratori, un film della serie “Lego Star Wars”, uno spettacolo di circo teatro con l’uso di versioni extra-large dei mattoncini, una zona vendita e un concorso aperto a tutti.

    Sei location espositive

    Un evento che lo scorso anno, in occasione della prima edizione, ha coinvolto oltre 13.000 persone di ogni età, che anche quest’anno promuoverà la creatività e l’aggregazione sociale, ma anche inclusione e solidarietà nei confronti di bambini con diagnosi oncologica e disabili, con diverse iniziative a loro dedicate insieme a UGI ODV di Torino, all’associazione “Io mi slego” di Macerata e ai pasticceri della città che produrranno mattoncini e minifigure di cioccolato a scopo benefico. Tra le novità viene introdotto il “Passaporto Bricks & Friends” che i visitatori potranno ritirare al loro arrivo, per poi farlo timbrare nelle varie aree espositive e ricevere con l’annullo finale un omaggio e sconti in alcuni negozi della città. Nella giornata di domenica è inoltre in programma il Welcome Tour Carmagnola, visita guidata della città in collaborazione con Turismo Torino e Provincia.  Le location es­positive passeranno da tre a sei: Palazzo Comunale, Chiesa di San Rocco, Antichi Bastioni e palestre delle scuole di Viale Garibaldi, Corso Sacchirone e Via Marconi. Uno dei temi delle esposizioni sarà legato al mondo dello sport, dato che la città di Carmagnola sarà interessata dal passaggio del Tour de France il 1° luglio. Nella Chiesa di San Rocco l’esposizione sarà dedicata alla storia del mattoncino, con oggetti vintage, e alla sua storia in Italia con un’area dedicata ai progetti di costruttori italiani che sono diventati set ufficiali o che stanno concorrendo per diventare tali. Tutte le aree saranno visitabili anche in caso di maltempo e ci sarà inoltre la possibilità, come lo scorso anno, di ammirare le costruzioni degli appassionati carmagnolesi nelle vetrine di numerosissimi negozi ed esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, allestite già a partire da una settimana precedente all’avvio del festival.

    Un’area ludica e una di “scambio”

    Oltre a creare una grande mostra diffusa, uno degli obiettivi principali del festival è quello di far divertire e stimolare la creatività dei visitatori nella costruzione di opere di mattoncini, allestendo una grande area ludica e didattica, all’interno della quale sarà presente un’area riservata ai bambini, uno spazio libero dove dare sfogo alla propria fantasia in totale libertà ed uno spazio laboratorio.  Sarà inoltre presente un’area dedicata allo scambio e alla vendita dell’usato. Come per la prima edizione, sino all’inizio della manifestazione ci si potrà iscrivere al concorso “Costruttori del domani”. Le opere, a tema libero, potranno essere consegnate tra le ore 11 e le ore 18 di sabato 25 maggio presso l’info point dell’evento e saranno suddivise in tre categorie: Kids riservato ai bambini delle scuole elementari, Junior riservato ai ragazzi delle scuole medie e Senior 14+ e adulti. Le opere saranno esposte in un’area dedicata fino al momento della premiazione del 26 maggio.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio