BRACultura e Spettacoli

Torna la biennale Woman in Art, inaugurazione oggi alle 16 al Movicentro di Bra

BRA – Torna l’appuntamento con l’arte al femminile. Sabato 1 ottobre alle 16 si inaugura la quarta edizione di “WAB – Women Art Bra”, la Biennale della Creatività al femminile allestita all’interno del Movicentro di piazza Caduti di Nassiriya fino al 23 ottobre. La nuova edizione della mostra/concorso vedrà 119 partecipanti provenienti da diciassette regioni d’Italia e da due nazioni europee, Germania e Francia. Saranno presenti artisti di fama internazionale e ospiti di eccezione come Mario Giammarinaro ed Erica Forneris, che rivestiranno il ruolo di critici d’arte. La madrina di questa edizione sarà, ancora una volta, l’artista Vittoria Negro. Quest’anno la manifestazione presenta una fondamentale novità, ovvero la partecipazione degli uomini. «Mettere in evidenza la creatività artistica femminile non comporta necessariamente l’esclusione degli uomini – spiegano i curatori -. Il vero cambiamento richiede infatti la partecipazione di tutti». Ecco quindi che in questa edizione, accanto a quella femminile, sono state create due sezioni, una dedicata esclusivamente agli uomini (Men for Women in WAB) e una ai giovani – fino a 20 anni – di entrambi i generi (Young artists in WAB). Le nuove sezioni avranno un tema definito che riguarda la donna e la parità di genere. Questo per permettere ai giovani e agli artisti di genere maschile di esprimere, tramite l’arte, la propria visione del mondo femminile o denunciare le ingiustizie e le diseguaglianze. Le Arti presenti saranno: pittura, scultura, fotografia e arti applicate. Per ciascuna di esse, la giuria tecnica premierà le migliori opere della sezione WAB. Sono inoltre previste delle menzioni di merito e, tramite il coinvolgimento delle associazioni del territorio, dei premi speciali. Come da tradizione sarà il pubblico a decretare la vincitrice della 4ª edizione della Biennale. Sarà ancora il pubblico ad individuare il vincitore della sezione Men for Women e della sezione Young artists. Seguendo la scia delle scorse edizioni, ai vincitori verrà attribuita la possibilità di allestire una mostra personale a Palazzo Mathis oltre che un premio in denaro. La serata di premiazione si svolgerà domenica 23 ottobre. La mostra è visitabile ad ingresso libero dal giovedì alla domenica in orario 10-12 e 15-19. Per le scolaresche sono previste visite su prenotazione dal lunedì al mercoledì dalle 10 alle 12 e dal giovedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 16.30.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button