Torna il grande Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo a Cherasco

Torna il grande Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo a Cherasco

CHERASCO – Domenica 13 ottobre 2019 il centro storico di Cherasco tornerà ad ospitare il grande Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo che giunge alla sua 108° edizione.

Centinaia di bancarelle dislocate su strade, piazze e sotto gli antichi portici proporranno merce di ogni tipo, tutta rigorosamente d’antan. Si potranno trovare mobili, stoffe, libri, suppellettili, arnesi da lavoro, stampe e tanto altro ancora.

Per tutta la giornata il centro sarà chiuso al traffico per permettere ai visitatori di passeggiare tra le bancarelle in tranquillità e sicurezza. Comodi e gratuiti parcheggi si trovano a pochi passi dal centro storico dove è presente anche un’attrezzata area camper.

La giornata del Mercato può essere anche occasione di visita ai monumenti della città e alle mostre d’arte. Nelle antiche sale di palazzo Salmatoris è visitabile la mostra “Picasso e la sua eredità nell’arte italiana”.

Nella chiesa di San Gregorio si può ammirare la mostra “Suoni, immagini e profumi dal territorio Unesco di Langhe Roero e Monferrato”.

Cherasco offre inoltre un’enogastronomia di qualità: tante sono le eccellenze che si possono degustare nei locali cittadini, dal Barolo Mantoetto alle chiocciole, la salsiccia di Cherasco al Barolo, i dolci Baci di Cherasco e tanto altro ancora.

«La giornata del Mercato dell’Antiquariato – spiega il vicesindaco Claudio Bogetti – è sempre un momento speciale per la città, che viene avvolta da un’atmosfera d’altri tempi. Il successo di questa manifestazione, che ha superato ormai le cento edizioni, è dato da un insieme di elementi: il centro completamente pedonalizzato, la selezione accurata degli espositori, l’offerta di iniziative e mostre d’arte che fanno da contorno al Mercato, le eccellenze enogastronomiche da degustare, l’accoglienza di una città che ha nel turismo una delle sue caratteristiche principali». 

 

 

 

 

Contatta l'autore

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by