«Tombini» intasati: per il Nido serve il canotto

Un lettore:

Lunedì scorso sarebbe servito il canotto per andare a prendere i bimbi al nido di via Sartori a Bra: lungo questo lato della strada, per una lunghezza di diverse decine di metri, tutti i “tombini”, le caditoie per l’acqua piovana, non funzionavano. Sono intasati e no tirano, come in tante altre zone di Bra. L’effetto lo si può apprezzare dalla foto.

Per le vostre segnalazioni scrivete a:

info@ilcorriere.net

o telefonate allo 0173/28.40.77.

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X