ALBAAttualità

Titans Alba Cheer in TV su Studio Aperto MAG

Un servizio della giornalista Silvia Vada presenta la scuola di cheerleading albese

Cheersport in televisione su Studio Aperto MAG, il magazine di approfondimento di Italia1, grazie al servizio realizzato dalla giornalista Silvia Vada presso La Palestra Titans di Guarene, alle porte di Alba. La messa in onda è avvenuta nella serata di ieri Giovedì 29 Settembre nel notiziario delle 18:30.
È un servizio quanto mai attuale quello girato la scorsa primavera presso il centro tecnico di cheerleading albese: dalla citazione dei Titans campioni d’Italia in carica (appellativo poi confermato ai Nationals di giugno), al racconto di una storia che pone le radici nei valori fondanti il cheerleading, che quest’anno Alba Cheer ha deciso di evidenziare richiamandoli, oggi come alle origini, capisaldi della propria attività.

L’analisi della giornalista pone l’accento sulla passione e sullo spirito di condivisione degli atleti, sull’impegno e sul divertimento nel praticare uno sport che prima di tutto trasmette tanta gioia; in evidenza il valore tecnico di un’autentica disciplina sportiva, a rompere lo stereotipo tipicamente televisivo di gonnellini e pon pon. Un bellissimo spot per uno sport che la quotidianità ci indica in crescita nelle sue due accezioni, il cheerleading e il performance cheer, come testimoniano le continue domande di iscrizione alla Palestra Titans.

È proprio la Titans con i suoi servizi complementari, tra cui il locale ristoro, la club house e la presenza sul territorio con i cheer van, a fare da cornice ad un racconto che la presenta esattamente per quello che è: “Una scuola di cheerleading”.

Cinque minuti di un’inaspettata intervista e altrettanto inaspettata messa in onda; quanto mai azzeccata in realtà la tempistica, in un periodo in cui la scelta sportiva è sempre più attenta e si sposta dal semplice fare al fare bene. Il servizio chiude con un’affermazione che riempie di responsabilità: “Un grande e vincente progetto. Orgoglio piemontese e nazionale”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button