CHERASCOAltri SportSPORT

Tiro con l’arco, ancora tante medaglie per il Clarascum

Si è svolta , presso il campo degli Arcieri Alpignano, la fase estiva regionale del Trofeo Pinocchio“Memorial Odilia Coccato” 2021.

Un evento sicuramente molto sentito per il Piemonte, specialmente in questa sua prima edizione (causa pandemia infatti non si era potuto disputare lo scorso anno) in memoria del presidente regionale Odilia Coccato, che tanto ha dato soprattutto al movimento giovanile arcieristisco.

Il regolamento è stato rivisto proprio per far fronte alle esigenze e ai protocolli Federali: niente fase invernale e squadre regionali composte da 8 giovani arcieri (e non 12), di annate leggermente diverse.

Rimane invece invariata la formula di gara, e cioè le classiche 48 frecce tirate alle distanze previste in base alle fasce di età. Per l’edizione 2021 potevano partecipate le annate 2008, 2009, 2010 e 2011 (maschili e femminili).

Erano 38 gli arcieri in gara, provenienti da 14 società regionali.

Tra i Ragazzi 2010, primo posto per Gabriele Protto (Arcieri Clarascum), secondo Pietro Abelli (Arcieri Varian) e terzo Leonardo Arossa (Arcieri Astarco).

Per i Ragazzi 2008, di appena una lunghezza si impone Valentina Marengo (Cantarana C5) su Emma Bergia del Clarascum. Terzo posto per Rebecca Manno (Arclub Fossano).

E’ con grande soddisfazione – commentano dalla società cheraschese – che il nostro Gabriele Protto,  nel weekend del 26 e 27 giugno, ad Abano Terme, rappresenterà il Piemonte nella fase nazionale che vedrà sfidarsi tutte le rappresentative regionali d’Italia, con la medesima formula di gara.”

Campionato Regionale Campagna 2021

Un altro appuntamento regionalemolto sentito sono stati i Campionati Regionali Tiro di Campagna, organizzati dalla società Arcieri di Volpiano (TO).

Sul percorso di gara, all’interno del Parco CampoFelice di Lombardore, si sono presentati 85 arcieri, delle divisioni Olimpico, Compound, Arco Nudo e LongBow, in rappresentanza di 20 società regionali.

Quello di Volpiano è stato uno degli ultimi test per gli arcieri che rappresenteranno il Piemonte alla prossima Coppa Italia delle Regioni di Asti (12-13 giugno) nella 3ª Gara Star.

Dopo le 24 piazzole di qualifica, che hanno decretato i campioni regionali di classe, si sono svolti gli scontri individuali valevoli per i titoli assoluti.

Nell Compound al maschile vittoria di misura per l’azzurro Marco Bruno (Arcieri di Volpiano) su Luca Capra (Arcieri Clarascum); terza posizione per Leonardo Costantino (Arcieri delle Alpi).

Nell’arco Olimpico Juniores maschile Fabio Bogetti del Clarascum ha conquistato l’Argento; secondo posto sempre per il Clarascum nel Compound Juniores con Riccardo Bergesio.

Nel Compound Master Maschile Fabrizio Anselma della società cheraschese si è imposto  con ben 343 punti; nella categoria long bow Adelaide Nicolosi (Clarascum) è medaglia d’argento.

Alessandria Interregionale 70/60/50 MT round e Alpignano Nazionale

Vittoria della squadra del Clarascum ad Alessandira con  Federico Rivetti, Gabriele Gastaldo e Mimmo Liccese.

Ad Alpignano nell’Arco Olimpico Senior Maschile si è imposto Matteo Fissore mentre nell’Arco OlimpicoRragazzi Daniele Abrate, entrambi del Clarascum.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button