“Time to celebrate” il grande spettacolo del Rejoicing Gospel Choir ad Alba

0
87
ALBA – Domenica 3 dicembre presso il teatro sociale di Alba si è tenuto lo spettacolo musicale “Time to celebrate” organizzato dal Rejoicing Gospel Choir per festeggiare i venitcinque anni di attività.

 

L’evento ricco di musica e sorprese è stato presentato da Andrea Vico in arte Andrea chi? Speaker di Radio Alba, Carlo Bianco, storico direttore e fondatore dell’ associazione e dalla presidente Daniela Bonelli, anche lei membro fondatore del coro, nonché grande voce solista.
La manifestazione è inziata  alle 16:30 in un teatro completamente gremito e, dopo un ingresso ad effetto delle cantanti in una meravigliosa coreografia di luci e colori, il gruppo ha rispolverato tutto il proprio repertorio insieme alla band, ultima realtà aggiuntasi allo storico ensamble, che ricorda gli ideali di amore, solidarietà, pace ed inclusività propri del messaggio Gospel senza dimenticare che si sta ormai avvicinando il Natale…
Non ho potuto non apprezzare e trovare di grande effetto la scelta di un dress code completamente bianco con accessorio rosso, attraverso il quale ciascuna componente del coro ha potuto esprimere la propria personalità, e che ha reso il tutto molto elegante e raffinato.
Si … perchè … Particolarità che probabilmente mi sono dimenticato di raccontare, a chi ancora non conoscesse questa realtà, è che il gruppo Gospel è composto da sole donne.
Sorprendente ed assolutamente riuscita la scelta di accompagnare alcuni brani con le evoluzioni delle atlete della scuola Pole Dance Virtude di Alba diretta e coordinata dalla superlativa Elisa Mozzone e con il ritmo dei passi di danza dai ballerini e dalle ballerine dell’associazione Be- Street, che si occupa, sempre ad Alba, della diffusione della cultura hip hop, accompagnati dal loro insegnante, il super energico e talentuoso Enrico.
E’ stato davvero avvincente ed emozionante vedere i volteggi  delle ballerine di pole e le acrobazie dei ragazzi di break dance, mentre il coro innondava il teatro con le note di pezzi intramontabili, spaziando dal gospel contemporaneo di “Time to celebrate” o “ Jesus brought me out” al rock dei Queen per arrivare ai canti natalizi come “Holy Night” o “Santa Clouse is coming to town”.
Numerosi gli enti territoriali ospititi della serata che il coro ha voluto con se sul palco: prima fra tutte la giunta comunale presente allo spettacolo con l’assessore alle manifestazioni Emanuele Bolla, il consigliere comunale delegato allo sport Daniele Sobrero  e l’ assessore delagata alle Politiche familiari e ai Servizi Sociali e assistenziali Elisa Boschiazzo, che hanno espresso grande partecipazione, orgoglio e commozione per un evento così bello  e portato i saluti del sindaco; la Banca D’alba che ha sponsorizzato la promozione dell’ evento; tutto lo staf del teatro sociale ed in particolare Mario e Simonetta che hanno lavorato tutto il giorno a fianco del coro ed infine, ma non certamente meno rilevante, Ivana Brignolo Miroglio delegata per il Piemonte dell’ associazione “le donne del vino”  che a fine spettacolo hanno offerto un brindisi a tutto il pubblico presente in teatro con i vini di loro produzione.
Durante la serata il coro ha poi pensato di non limitarsi ad emozionare con musica e la danza, ma ha voluto rendere il pubblico partecipe dello spettacolo e dell’atmosfera di festa giocosa della serata con il lancio, dall’ alto della galleria, di palloncini giganti che i vari spettatori si sono divertiti a raccogliere e lanciare per tutta la sala sulle note di “Holy Night”, riscoprendo per qualche minuto il fanciullo che è in ciascuno di noi e partecipando attivamente alla coreografia del brano.
La splendida serata si è conclusa con il groove di “we are family” durante la quale sono state presentate al pubblico le coriste ad una ad una in segno di stima a ringraziamento per il tempo che ciascuna dedica all’associazione, e, a sorpresa, il coro ha premiato il direttore Carlo Bianco ed il fonico e tecnico luci Marco Valsania, per la passione e la costanza con le quali da anni si dedicano alle attività del coro, rendendo possibili spettacoli come quelli di questa magica serata.

Qui sotto vi lasciamo i link per conoscere meglio questo coro ed il link per vedere la diretta dello spettacolo per coloro che non hanno potuto essere presenti in sala:
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui