ALBAAttualità

Terzo ponte ad Alba, attesa per la convenzione: è l’ultimo passaggio per dare il via alla progettazione

La firma era attesa la scorsa settimana, ma è stato deciso un rinvio per alcuni aggiustamenti

ALBA – Si chiuderà oggi, martedì 12 gennaio, la prima fase del lungo e tortuoso percorso d’avvicinamento alla realizzazione del terzo ponte sul Tanaro, l’opera che la Giunta di Carlo Bo ha indicato come principale obiettivo della consiliatura. L’incontro in Provincia di giovedì scorso, infatti, non ha consentito al sindaco di Alba di porre la firma in calce alla convenzione con l’ente a cui – materialmente – spetterà la realizzazione dell’opera destinata a dare una svolta al problema del traffico cittadino. «Voglio – ha commentato il sindaco Carlo Bo – ringraziare prima di tutto l’ingegner Riccardo Enrici, dirigente del settore viabilità della Provincia di Cuneo, per la sua partecipazione all’incontro di giovedì scorso unitamente ai rappresentanti della Provincia. Il terzo ponte è un po’ più vicino, abbiamo fatto un passo in avanti ma abbiamo rinviato la firma della convenzione tra Provincia e Comune di Alba al prossimo incontro. Stiamo infatti mettendo a punto la migliore e più corretta forma giuridica per la gestione e l’impegno delle risorse. Giovedì prossimo, presente il presidente dell’ente Federico Borgna, sarà firmata la convenzione che permetterà l’utilizzo delle risorse destinate alla progettazione preliminare del terzo ponte sul Tanaro».

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button