dal PiemonteScuola

Termoscanner, tamponi e screening a tappeto, la ricetta del Piemonte per riaprire le scuole in sicurezza

Ieri mattina all’Assemblea Fism si è tenuto un incontro tra il Presidente della regione Alberto Cirio e i gestori delle scuole paritarie per un confronto aperto sulle criticità della riapertura. La Regione metterà a disposizione di tutte le scuole piemontesi le risorse per l’acquisto dei termoscanner e corsie prioritarie per i tamponi. Si sta  lavorando, inoltre, per avviare uno screening a tappeto su base volontaria in tutti gli istituti, attraverso squadre di medici neolaureati e grazie al contributo di realtà imprenditoriali del nostro Piemonte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button