ALBACRONACA

Tentata truffa ad anziana albese: due denunciati

I carabinieri albesi con i loro colleghi della Stazione di Neive hanno denunciato in stato di libertà due cittadini di etnia sinti: sono accusati di tentata truffa. Vittima un’anziana donna che avrebbe dovuto cadere in inganno presso il mercato di Alba.

Scrivono i carabinieri: «Il modus operandi dei due truffatori, un uomo e una donna, consisteva nel rimanere in macchina in attesa di individuare qualche persona anziana sola incamminarsi verso casa, avvicinarla facendole credere di essere degli operatori di un’azienda locale e convincerla a farli entrare nella propria abitazione per dei controlli».

Nel caso in questione, però, «la scelta della vittima si è rivelata sbagliata, poiché l’anziana donna “prescelta”, insospettitasi, ha subito chiamato i carabinieri che sono arrivati immediatamente sul posto fermando i due sinti, accompagnandoli in caserma per gli atti di rito».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button