More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Teatro dialettale: Roreto di Cherasco conclude sabato 28 ottobre il festival organizzato dalla Proloco

    spot_imgspot_img

    CHERASCO – Si avvia verso la conclusione, con l’ultimo acuto – lo spettacolo della compagnia teatrale Il nostro Teatro di Sinio, in programma alle 21 di sabato 28 ottobre – la rassegna teatrale dialettale organizzata dalla Proloco della frazione di Roreto di Cherasco. Nel salone teatro della Casa della gioventù, Oscar Barile e sodali metteranno in scena le esilaranti vicende delle sorelle Elsa e Cesira, alle prese con i problemi del loro negozio, nella piece in due atti “Premiata merceria spatusso”.

     

    Iniziato sabato 7 ottobre – con l’esibizione della compagnia “Vej e giovo” di Buriasco (piccolo centro del Pinerolese), sul palco con la commedia “Ciapa lì” – il festival ha portato a Roreto, per quattro fine settimana, alcune delle formazioni più importanti nel panorama del teatro dialettale. è il caso della compagnia “Dla Vila” di Verzuolo (con il copione “Tuta culpa d’le busie”, scritta da Cristian La Rosa e Carlo Antonio Panero) e del sodalizio “El fornel” di Racconigi, con la commedia “A son da ricoverè?”.

    Commenta il sindaco Carlo Davico: «L’impegno della Proloco di Roreto a favore della cultura dialettale piemontese è un’ulteriore dimostrazione delle grandi capacità organizzative di un gruppo che ha saputo fare del festival teatrale un momento importante per la comunità».

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio