NarzoleLANGHELANGA DEL TANAROAttualità

Tartufai: cresce la neonata associazione a Narzole

Nata a Narzole lo scorso 27 ottobre l’“Associazione tartufai Narzole” nell’arco di poche settimane ha accresciuto abbastanza velocemente le sue fila e ora conta più di una ventina di iscritti. L’obiettivo del sodalizio, guidato da Omar Sarotto, è la tutela dell’attività di cerca del tartufo sul territorio narzolese e non solo. Per questo si propone in primo luogo la tutela dei boschi e delle piante da tartufo i luoghi nei quali cresce spontaneamente il prezioso fungo ipogeo.

Poi la tutela dei cani che sono i migliori amici dell’uomo e insostituibili collaboratori dei trifolao nella cerca. Infine la possibilità di effettuare la ricerca in aree sempre più vaste, visto che sta crescendo il numero delle tartufaie private. La libera cerca è indispensabile all’attività dei tartufai. Il sodalizio ha raccolto consensi e fondi durante l’ultima Fiera Napoleonica e di questo il presidente Omar Sarotto ringrazia tutti: «Abbiamo avuto adesioni anche da Cervere, Novello, Monchiero, Bene Vagienna. Abbiamo ottenuto molto consenso anche da coloro che sono fuori dal nostro ambiente. Non sono mancati i contributi e ringraziamo le tante persone che ci sostengono. Abbiamo molto idee e progetti su cui stiamo lavorando e siamo aperti ai contributi di tutti coloro che vorranno aderire e proporre iniziative».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button