ALBAEventi

Tanta musica per i giovani: al via il festival Santità Sconosciuta di Uto Ughi al Teatro Sociale 🗓

Scheduled ALBA Eventi

ALBA – Sarà il concerto dell’Italian Saxophone Quartet ad inaugurare – martedì 6 dicembre – il “Festival Uto Ughi per i giovani – da La Santità Sconosciuta”. Alle ore 21, nell’auditorium della Fondazione Ferrero in strada di mezzo ad Alba si esibirà il quartetto composto dal soprano Federico Mondelci, dal contralto Julian Brodski, dal tenore Silvio Rossomando e dal baritono Michele Paolino L’Italian Saxophone Quartet, fondato da Federico Mondelci, è formato da solisti che hanno messo la loro esperienza al servizio della musica da camera. Finalizzato in particolare alla valorizzazione del repertorio del Novecento e contemporaneo il quartetto ha ormai ottenuto consensi in concerti tenuti per prestigiose organizzazioni in Europa, Giappone, Stati Uniti, Bermuda, Spagna, Russia, Libano.

Si è inoltre distinto vincendo concorsi internazionali di Musica da Camera quali il “Premio Ancona” presieduto da Goffredo Petrassi. Il gruppo si esibisce come solista a fianco di orchestre sinfoniche e collabora attivamente con i compositori del nostro tempo. Il programma della serata proporrà brani di Johann Sebastian Bach, Gioachino Rossini, Samuel Barber, Pedro Iturralte, Nicola Piovani, Ennio Morricone, George Gershwin, Queen e Nino Rota. Uto Ughi, tra i maggiori violinisti del nostro tempo, è protagonista per il secondo anno consecutivo del Festival Nazionale che porta il suo nome. I Concerti e le masterclass dedicati ai giovani, saranno a ingresso libero e gratuito. Tutte le informazioni telefonando ai numeri 340/68.56.173 – 347/ 80.72.022.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button