ALBACRONACA

Taccheggio al Conad di Alba: nascondeva la roba rubata in una tasca del reggiseno

Nuovo episodio di taccheggio al centro commerciale Conad di Alba. I carabinieri hanno da poco comunicato ai giornali di aver denunciato per furto aggravato all’interno del negozio di corso Asti una donna di etnia rom. «E’ stata sorpresa – si legge nella nota dell’Arma  mentre rubava cosmetici e alcool per un valore totale di oltre 400 euro. Alla vista dei militari la donna ha cercato di giustificarsi proponendo la restituzione della refurtiva all’esercizio commerciale. Durante la perquisizione personale è stata rinvenuta ulteriore merce nascosta all’interno di tasche cucite nel reggiseno. La donna è stata quindi deferita per furto e tutta la merce riconsegnata ai legittimi proprietari».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com