CanaleROERO NORDROEROCRONACA

Sversamenti illegali nel Rio di Canale: una moria di pesci

CANALE – Saranno i tecnici dell’Arpa Piemonte avvertiti prontamente dalla Polizia Locale a stabilire l’esatta causa causa della moria di pesci nel rio d Canale d’Alba, avvenuta molto probabilmente a seguito di sversamento di sostanze tossiche

Carabinieri e tecnici dell’agenzia regionale per la protezione ambientale verificheranno la natura e l’orgine di questi versamenti la cui natura verrà stabilita dall’esame specifico. Indagini aperte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com