Stop alla violenza sulle donne, le iniziative per il 25 novembre a Santo Stefano Belbo

0
90

SANTO STEFANO BELBO – Sabato 25 novembre, alle ore 15.00, un convegno mirato agli addetti ai lavori: “Fare rete contro la violenza sulle donne” presso l’Auditorium Fondazione Cesare Pavese (Piazza Luigi Ciriotti 1). L’avvocato Laura Capra, responsabile della sezione territoriale dell’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani (AMI) di Asti e sindaco di Santo Stefano Belbo, introdurrà e modererà il tema. Esperti si confronteranno per offrire una visione completa della complessa realtà della violenza contro le donne.
L’evento è accreditato dall’Ordine Forense di Asti, con l’assegnazione di 3 crediti formativi. La registrazione è obbligatoria via mail: turismo@santostefanobelbo.it. Accoglienza dei partecipanti alle 14.30.
Alle ore 21, sempre presso l’Auditorium Fondazione Cesare Pavese, un concerto del Moma Duo. “Dalla Suite al Tango” sarà un momento di emozioni e riflessioni attraverso la musica e letture di brani e poesie sul tema.

Il pomeriggio di sabato 25 novembre sarà dedicato alla presentazione del libro “La palestra dell’autostima – sette passi per conquistare il rispetto che meriti”, con la partecipazione dell’autrice Gabrielle Fellus. Saranno illustrati sia il libro sia il “Metodo Fellus”, sviluppato attraverso l’associazione I RESPECT.

Tutti gli eventi in occasione della Giornata Mondiale per l’Eliminazione della Violenza contro le donne sono gratuiti e realizzati grazie al supporto del Comune di Santo Stefano Belbo, della Commissione per le Pari Opportunità di Genere, della Fondazione Cesare Pavese, del Leo Club Santo Stefano Belbo – Colline Pavesiane, dell’AMI (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani) e di Mai+Sole, il centro antiviolenza donna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui