Dal CuneeseAttualità

“Stop al cibo spazzatura”: a Cuneo con Coldiretti i consigli per sane abitudini alimentari

Appuntamento al mercato contadino di Campagna Amica con la nutrizionista Gabriella Regis che darà tanti suggerimenti utili: un incontro promosso per le famiglie da Coldiretti Donne Impresa

Il 42% dei bambini italiani tra i 5 e i 9 anni è obeso o in sovrappeso, con il risultato peggiore tra i Paesi dell’Unione Europea dove la media è del 29,5% e un impatto potenzialmente devastante sulla salute delle giovani generazioni. Un trend allarmante, quello emerso dall’analisi Coldiretti sul Rapporto 2022 dell’ufficio europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che si può invertire soltanto educando genitori e bambini ai princìpi della dieta mediterranea, base di un’alimentazione genuina, stagionale e a Km zero.

Per questo Coldiretti Cuneo e Donne Impresa, da anni impegnate sul territorio con i progetti di Educazione alla Campagna Amica nelle scuole e nelle fattorie didattiche, propongono un interessate incontro con la partecipazione della dott.ssa Gabriella Regis, nutrizionista specializzata in alimentazione per bambini e donne in dolce attesa, che fornirà tanti consigli e suggerimenti per creare abitudini sane a tavola per i più piccoli. L’appuntamento è per sabato 21 maggio, a partire dalle ore 10.30, al mercato contadino di Campagna Amica a Cuneo, in Corso Giovanni XXIII 15/bis (angolo Giardini Fresia). Per partecipare è necessario prenotarsi telefonando al numero 0171 447280 o scrivendo una mail all’indirizzo: donne.impresa.cn@coldiretti.it

“Con il rialzo generalizzato dei prezzi – sottolinea il Presidente di Coldiretti Cuneo, Enrico Nada – c’è il rischio concreto che le famiglie mettano in dispensa prodotti low cost offerti a prezzi troppo bassi per essere di qualità, che possono avere un impatto negativo sulla salute, a cominciare da quella dei più piccoli. È fondamentale fermare il consumo del cibo spazzatura, privilegiando prodotti del territorio che valorizzano le realtà agricole locali e garantiscono genuinità e freschezza”.

Con l’iniziativa di sabato 21 maggio Coldiretti Cuneo festeggia la Giornata mondiale della biodiversità, che si celebra questa domenica. “Il nostro patrimonio di biodiversità, essenziale per conservare gli ecosistemi e valorizzare l’ambiente, si riflette sulla qualità della produzione alimentare e sulla salute di tutti. La biodiversità si difende anche facendo la spesa nei mercati di Campagna Amica, dove gli agricoltori locali portano le specialità custodite da generazioni, e promuovendo incontri come quello di sabato per rendere i consumatori più attenti e consapevoli di ciò che portano ogni giorno in tavola” dichiara la Responsabile provinciale Donne Impresa, Monia Rullo.​

Per maggiori informazioni visitare il sito web https://cuneo.coldiretti.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com