Stelle danzanti di Canale

 canale danza

Grande soddisfazione nella casa della scuola “Le Stelle danzanti” di Canale: tornata con il pieno di trofei dagli ultimi campionati provinciali di danza sportiva, tenuti in sessione unica a Biella l’altra domenica.

La società guidata creata da Daniele Bordone con Valentina Porro si è presentata alla competizione con ben 10 coppie (foto), tutte arrivate sul podio in quello che, come dicono dall’associazione, è stato «un ottimo risultato, a dimostrazione della qualità del lavoro svolto dalla scuola canalese e dell’impegno degli atleti».

Doppio titolo di campioni del Cuneese per Adriana e Roberto Zappia (classe A2, 55-60 anni), giunti sul gradino più alto nelle specialità del liscio tradizionale e del ballo di sala. Nel liscio classe “B2” (6-69 anni) hanno invece trionfato Isabella e Filippo Grillo, mentre una piazza d’onore è spettata a Ester e Franco Chiesa (55-60 anni, B1). Terzi, infine, Graziella e Renato Bono nella classe riservata ai “55-60 anni -B2”.

A riprova di come le “Stelle” operino ben oltre i confini della Granda, sono arrivati anche ottimi riscontri dalle selezioni attinenti la provincia di Torino: con gli exploit di Tiziana e Andrea Poffa (45-54 anni; B1: primi), Patrizia e Paolo Alasia (55-60 anni, B2: secondi) e Maria Grazia e Guglielmo Poffa (55-60 anni, A1: terzi). Sono stati però i giovanissimi a offrire le emozioni più intense: Diana Zappia con Andrea Gargano (12-15 anni, B3) e Camilla Palma con Riccardo Marconi (12-15 anni, B2), che rispettivamente hanno guadagnato un primo e un secondo posto per la provincia di Asti, e Giulia Bracco e Lorenzo Dibilio (8-11 anni, B2), vice campioni nella loro categoria per la provincia di Cuneo. (P. D.)

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X