More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Stefano Castelli trasforma la casa Enel in uno scorcio di Roero con la sua fauna

    spot_imgspot_img

    CORNELIANO D’ALBA – La “Street art” è la nuova frontiera della riqualificazione urbana. Sono lontani i tempi in cui i graffiti erano sinonimo di degrado, oggi sono molti i professionisti della bomboletta che vengono arruolati per camuffare gli ecomostri. E il caso, per esempio, della casetta Enel di Corneliano che oggi ospita l’opera dell’artista locale, Stefano Castelli, appartenente al collettivo Free Steps Crew.

    “Roero è natura”, questo il titolo del murale, ritrae un paesaggio forestale con in primo piano un ungulato, verosimilmente un capriolo. L’intervento è anche “ufficializzato” con una targa, nella cui didascalia si legge “Roero è natura”. L’opera è stata realizzata dall’artista Stefano Castelli. Tra gli animali che popolano le zone del Roero, sono stati avvistati anche cervi oltre che caprioli. L’opera rende omaggio agli animali selvatici attraverso la pittura murale realizzata interamente con vernice spray.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio