More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    “Spirito” si presenta a Guarene la terza edizione del Festival di musica classica

    spot_img

    GUARENE – E’ stato lo scorso 12 maggio, nella sede della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo , Spirito: terza edizione del Festival di musica classica ai nastri di partenza il 2 giugno al Castello di Guarene e che durerà fino al 25 giugno.

    12 concerti in 11 location, oltre 40 artisti che si esibiranno in un Festival di altissimo livello che coinvolgerà Roero, Langhe, Monferrato e un appuntamento a Torino.
    Il Festival in poco più di tre anni ha raggiunto altissimi livelli di posizionamento sia in ambito locale che sovralocale, attirando artisti di fama internazionale e diventando un vero e proprio modello per cui vale la pena muoversi, visitare i nostri Borghi, le nostre colline, e immergere nel “buon vivere” che caratterizza il nostro territorio.

    Grande soddisfazione e spirito unitario è stato espresso da tutti gli intervenuti, a partire dal Sindaco Simone Manzone , poi Francesco Cappello della Fondazione CRC , Marco Scuderi, direttore dell’Enoteca Regionale Piemontese Cavour e vicepresidente dell’Ente Fiera Internazionale Del Tartufo Bianco D’alba , Mariano Rabino, presidente di Visit Langhe Monferrato Roero , Ricardo Corino, direttore generale di Banca d’Alba , Carlo BO Sindaco di Alba , Presidente del comitato di candidatura di Alba Bra Langhe Roero Capitale della Cultura 2026, Adrian Pinzaru , direttore Artistico del Festival.

    Tutti i dettagli e le informazioni si possono trovare sul sito: https://roeroculturalevents.it/spirito/

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio