Santo Stefano BelboLANGHELANGA DEL BELBOAttualità

Spighe Verdi: Santo Stefano Belbo fra i 5 Comuni piemontesi premiati

Il 28 luglio, la conferma del prestigioso riconoscimento, marchio di qualità dei comuni rurali

SANTO STEFANO BELBO – Con una cerimonia di consegna virtuale della bandiera recante l’immagine di una spiga verde su un fondo blu – che si è svolta il 28 luglio scorso in diretta Facebook, per il rispetto della misure di contenimento del Covid-19 – il Comune di Santo Stefano Belbo è stato confermato nel ristretto novero dei Comuni italiani (46) e piemontesi (5) che possono fregiarsi del riconoscimento attribuito dalla FEE, organismo internazionale che promuove la qualità e sostenibilità delle coste con la “Bandiera blu” e delle aree rurali con le “Spighe verdi”.

Quest’ultimo attesta l’impegno e la volontà dell’Amministrazione comunale di avviare e mantenere un percorso di miglioramento per rendere sempre più sostenibile il territorio, con il coinvolgimento degli attori locali e degli imprenditori agricoli. Spighe Verdi è il “marchio di qualità” dei Comuni rurali, corrispondente a quello denominato Bandiera Blu previsto per le località balneari.

Il prestigioso riconoscimento, frutto di una scelta di campo responsabile verso una economia locale che guarda sempre più alla sostenibilità e all’innovazione, è il risultato della partecipazione al bando che ormai da 5 anni la FEE pubblica per selezionare i Comuni che realizzano politiche ambientali volte all’incremento della sostenibilità energetica (ad esempio efficientamenti energetici degli immobili pubblici, riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica), agricoltura di qualità e promozione del turismo.

Il riconoscimento è stato consegnato dal Presidente della sezione italiana dell’organizzazione internazionale non governativa e no-profit “FEE” (Foundation for Environmental Education), riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile, e dal Presidente nazionale di Confagricoltura, che hanno sottolineato il ruolo strategico del comparto produttivo agricolo in sinergia con le istituzioni locali nella concreta promozione della cultura della sostenibilità ambientale e creazione di nuove risorse turistiche.

“In particolare la correlazione tra agricoltura e turismo, volta al potenziamento del comparto turistico-rurale, che assume sempre maggiore importanza nell’economia nazionale e locale, rappresenta un obiettivo importantissimo per il nostro territorio – afferma l’Amministrazione comunale di Santo Stefano Belbo –. Le spighe verdi sono una certificazione di qualità del Comune, del sistema economico agricolo nel suo complesso e ambientale, che rappresenta un enorme valore aggiunto, anche economico, per tutti gli operatori locali, soprattutto del comparto agricolo e turistico.

Continua dunque, per noi, a essere motivo di orgoglio poter esporre la bandiera con le Spighe verdi nel territorio di Santo Stefano Belbo: l’edizione 2020 vede infatti solo 5 Comuni piemontesi quali vincitori, rendendo l’Amministrazione comunale ancora più fiera del risultato raggiunto”.

Tags
Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat