Dal CuneeseCRONACA

Sono stati più di 300 gli interventi dei Vigili del Fuoco nelle ultime 48 ore di emergenza

Gli interventi per danni d’acqua e prosciugamento hanno interessato in generale tutto il territorio provinciale. Movimenti e smottamenti franosi il territorio delle langhe dove una in particolare a Santo Stefano Belbo ha coinvolto la sede della linea ferroviaria S. Stefano-Canelli che però risulta dismessa da tempo.

Nella zona di Cardè nella notte il meteo è migliorato, l’acqua che invadeva parte del territorio comunale è defluita e nella notte non sono pervenute richieste di intervento.

Complessivamente dall’inizio dell’emergenza sono stati 311 gli interventi effettuati e precisamente:

12 Alberi pericolanti/caduti

42 Frane/cedimenti stradali

3 Dissesti statici

143 Danni causati dall’acqua/prosciugamenti

26 Straripamenti

12 Soccorsi a persone

12 Saltvaggi animali

Altri interventi sono stati effettuati ma catalogati come ordinari.

All ore 6 del 25 novembre risultano ancora chiuse al traffico 36 strade provinciali oltre alla S.S. 28 tratta Ceva Nucetto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button