CORONAVIRUSALBASanità
In primo piano

Sono stati 246 i ragazzi che hanno aderito al Vax Day del centro vaccinale ACA

ALBA – Sono stati 246 i ragazzi che hanno accolto l’invito dell’Associazione Commercianti di Alba a recarsi presso l’Hub vaccinale allestito presso la sede di piazza S. Paolo dell’associazione per una giornata “18 – 28” dedicata all’immunizzazione dei giovani e giovanissimi. La maggior parte delle adesioni sono arrivate da Alba, ma non sono mancate le prenotazioni un po’ da tutto il comprensorio cuneese.

“La risposta del popolo giovane – spiega il vice direttore Aca Silvia Anselmo – è stata particolarmente significativa. Per loro abbiamo allestito, in collaborazione con il poliambulatorio S. Paolo, questa giornata speciale che terminerà alle 23: un orario prolungato ma indispensabile per andare incontro agli orari dei giovani e ottimizzare la disponibilità dei medici e del personale. La prossima settimana, in collaborazione anche con Banca d’Alba, dedicheremo tre giorni alla vaccinazione dei turisti e visitatori che vorranno unire il piacere di una visita nel nostro territorio con l’opportunità di dare corso alla vaccinazione anti Covid. Poi riprenderemo la nostra normale attività che però sarà accoglierà le prenotazioni senza limiti di età o vincoli di categoria. Il nostro scopo è quello di dare un contributo il più possibile importante al progresso della campagna di vaccinazione che riteniamo essere lo strumento più prezioso per una ripartenza vera, consistente e – prima di ogni cosa – nel segno della sicurezza”.

Nel centro vaccinale ACA – Ambulatorio S. Paolo i giovani vengono identificati presso lo sportello dell’accoglienza e poi invitati a compilare l’anamnesi personale e il documento per l’espressione del consenso. Successivamente sarà il colloquio con i medici a confermare il percorso di vaccinazione che viene eseguita nelle quattro cabine si somministrazione del vaccino Pfizer. L’ultimo adempimento sarà l’attesa di 15 minuti per escludere il verificarsi di reazioni avverse immediate e poi, ritirato il referto, si comincia a pensare alle vacanze!!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button