Sono 86 le famiglie doglianesi ad aver beneficiato dei buoni spesa per l’emergenza Covid

L’Amministrazione Comunale continua il supporto alle famiglie con il progetto Dogliani Comunità Solidale

Sono 86 le famiglie doglianesi ad aver beneficiato dei buoni spesa per l’emergenza Covid

DOGLIANI – A partire dallo scorso mese di aprile il Comune di Dogliani ha predisposto la procedura per richiedere l’erogazione dei “buoni spesa”, misura predisposta dal Governo attraverso il decreto Cura Italia, destinata a sostegno dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza COVID 19. In questi due mesi sono stati stanziati ed erogati 23.500 €. I nuclei familiari che ne hanno beneficiato sono stati 86 ed il numero totale dei componenti che ne hanno usufruito sono stati 279.
In totale sono stati “staccati” 937 buoni, da utilizzare esclusivamente per l’acquisto di prodotti alimentari e generi di prima necessità nei negozi ed esercizi commerciali doglianesi che hanno aderito all’iniziativa.

L’Amministrazione Comunale ha definito, in attuazione del decreto governativo, i criteri e le modalità di assegnazione. In particolare, ne hanno avuto diritto i cittadini doglianesi che si sono trovati in condizione di fragilità economica causata dall’emergenza Coronavirus, con priorità per coloro non già in carico ai Servizi socio-assistenziali. L’Amministrazione e gli uffici comunali hanno gestito la fase di raccolta delle domande e, con il supporto del CSSM (Consorzio Socio-assistenziale del Monregalese), la valutazione delle stesse, per poi scaglionare nel corso delle settimane la distribuzione dei buoni spesa.

Conclusa il 31 maggio l’erogazione dei “buoni spesa alimentari”, sempre sostegno ai doglianesi in difficoltà, continua il progetto Dogliani Comunità Solidale – raccolta e distribuzione di borse alimentari di solidarietà – coordinato dall’Amministrazione Comunale, con i consiglieri Antonio Bosio e Claudio Raviola, insieme ad alcune signore volontarie del paese e con il supporto della Protezione Civile doglianese. Ben 40 famiglie presenti sul territorio del nostro Comune stanno continuando a beneficiare di questa opportunità, resa possibile dalla generosità di molti doglianesi e dalla collaborazione degli esercenti locali.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat