More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Sommariva Perno: Visita al Santuario di Tavoletto

    spot_imgspot_img

    Nell’ambito delle aperture straordinarie dei beni artistici di pregio appartenenti alla rete dei “Sentieri dei Frescanti”, sabato 22 giugno sarà possibile visitare (dalle 15 alle 18) il santuario del Tavoletto di Sommariva Perno, gestito dall’omonima Onlus. Il sacro edificio è situato in posizione panoramica nella località Tavoletto, dove anticamente sorgeva la “villa” di Sommariva Perno, un feudo costituito dal castello e un piccolo borgo. L’attuale santuario risale alla metà del Seicento.

    Al suo interno ospitava un tempo la pala d’altare con la quattrocentesca Pietà attribuita a Giovanni Martino Spanzotti, poi trasferita come altre opere ed il quadro San Vincenzo Ferreri (1770 circa) di Pietro Paolo Operti. Dopo un periodo di abbandono, il bene è stato ripristinato grazie all’impegno dell’Associazione “Il Tavoletto” Onlus ed è oggi un centro culturale e di formazione ambientale. La chiesa sempre visitabile per chi si registra all’app “Chiese a Porte Aperte”, con narrazione automatizzata in 4 lingue, in collaborazione con il Mudi, ossia il Museo Diocesano albese. Ulteriori dettagli li trovate sul sito: https://chiese-aperte.cittaecattedrali.it.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio