More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Sommariva Perno: Aiuti a San Bernardino

    spot_imgspot_img

    SOMMARIVA PERNO

    – Con l’entrata nel vivo della stagione della dichiarazione dei redditi, è forte l’appello che parte dal Centro Culturale di Sommariva Perno riguardo la possibilità di devoluzione del 5 per mille per lo svolgimento delle proprie attività sociali sul territorio del paese della Bela Rosin e, per estensione, a vantaggio di tutto il territorio roerino.

    Non alternativo ma in aggiunta all’8 per mille alla chiesa cattolica o altre confessioni religiose, questa opzione serve ad aiutare il Comune ad essere più vicino ai suoi cittadini più bisognosi e meno fortunati. Dice il presidente Andrea Cane: «Al contribuente non costa niente devolvere il 5 per mille, mentre le associazioni destinatarie ottengono introiti importanti.

    Serviranno per offrire a molte persone tante belle iniziative gratuite. Il Centro culturale, nonostante le oggettive difficoltà, ha infatti deciso di proporre per l’estate, se la situazione migliorerà come tutti ci auguriamo, una serie di eventi molto belli ed importanti, anche come segno di speranza e di rinascita dopo tanto buio. Ringraziamo anticipatamente quanti vorranno scegliere la nostra associazione: ovviamente, se non si hanno altre destinazioni più importanti e magari passando parola tra gli amici».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio