Sommariva del Bosco: inaugurato il largo intitolato ai due carabinieri caduti in servizio

Una galleria di immagini dell’evento gentilmente concessa dallo studio Controluce di Sommariva del Bosco

Come annunciato anche dal “Corriere”, nella mattinata di oggi a Sommariva del Bosco si è tenuta la cerimonia di intitolazione del largo adiacente la locale Stazione Carabinieri alla memoria dell’appuntato scelto qualifica speciale Alessandro Borlengo e del carabiniere Giorgio Privitera. I due militari, in servizio a questa stessa Stazione, hanno perso la vita in conseguenza di un tragico incidente stradale avvenuto il 23 marzo 2018 nel corso della traduzione di un detenuto verso il Tribunale di Asti.

Alla toccante cerimonia, svoltasi alla presenza di un folto pubblico, hanno partecipato i familiari dei caduti, il prefetto di Cuneo dott. Giovanni Russo, il comandante provinciale dell’Arma, col. Rocco Italiano, il sindaco di Sommariva del Bosco, autorità civili e militari e associazioni d’arma.

X