ROERO OVESTSommariva del BoscoROERODal Comune

Sommariva Bosco: Si disotturano i tombini: basta “laghi” a ogni pioggia

SOMMARIVA BOSCO – Pulizie di fine estate a Sommariva del Bosco. Sono state eseguite nei giorni scorsi manutenzioni ordinarie che tuttavia a quanto pare erano state dimenticate da un pezzo. Tanto che l’Amministrazione civica che le ha disposte, ne ha celebrato il ritorno con enfasi. Si è partiti con il personale dell’ufficio Tecnico impegnato a smontare e ripulire dai depositi accumulati, alcune griglie di raccolta e smaltimento delle acque piovane sulle strade. Altre cure simili, sempre di personale del Municipio, hanno interessato l’area del cimitero e dell’edificio polifunzionale di viale Scuole. Poi, con un appalto affidato alla locale ditta Sisea, è stato fatto il lavaggio di selciati, marciapiedi e piazze sturando i “tombini”. Questo lavoro, hanno annunciato gli amministratori, proseguirà presso la stazione ferroviaria. Qui, a ogni pioggia un po’ più abbondante, per accedere al parcheggio delle auto e ai vialetti del giardino servirebbe indossare gli stivali. Infatti il sistema di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche non funziona e si formano enormi pozzanghere. Il Comune è tornato a sollecitare le Fs per quanto attiene agli spazi di sua proprietà e promesso di rifare le tubazioni sotterranee di competenza dell’Ente locale, che risulterebbero rovinate dalle radici degli alberi.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button