ROERO OVESTSommariva del BoscoROERODal Comune

Sommariva Bosco: “Rimborsi” fino a 250 euro per parrucchieri ed estetiste

Aiuti stanziati dal Municipio, una goccia per le ingenti perdite subite in crisi Covid da questi esercizi

SOMMARIVA BOSCO – Sarà certo una goccia nel mare delle perdite che hanno subìto in oltre un anno devastante, ma è comunque un concreto gesto di vicinanza quello del Comune di Sommariva del Bosco verso parrucchieri e centri estetici.

La Giunta guidata dal vicesindaco Marco Pedussia (sindaco facente funzione perdurando l’assenza per malattia di Matteo Pessione), ha deciso la corresponsione a questi esercizi sul territorio di un contributo straordinario, siccome hanno dovuto adeguarsi a serrate imposte da Roma spesso con minimo preavviso nelle fasi più acute della pandemia da Covid-19. Si tratta di una una tantum di massimo 250 euro ciascuno.

In totale Palazzo Civico ha stanziato 3.500 euro «a sostegno – ha precisato la Giunta –delle spese di mantenimento e gestione» di questi servizi commerciali alla persona. Tutti riceveranno informazioni per richiedere l’aiuto. Intanto, in Consiglio comunale sempre Pedussia ha comunicato grande soddisfazione per l’andamento delle vaccinazioni anti-coronavirus in paese, ringraziato tutti i collaboratori del “hub” di inoculazione allestito alla palestra delle scuole e gli amministratori collaborativi al programma di governo. «Non solo di maggioranza – ha concluso –, ma anche di uno di minoranza», quello di coloro che hanno lasciato solo all’opposizione Giorgio Rampone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button