ALBACRONACA

Sinti evade dai domiciliari: portato in carcere

Nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti negli ultimi giorni dai Carabinieri di Alba, i militari hanno tratto in arresto per un cittadino di etnia sinti residente al campo nomadi Pinot Gallizio. E’ accusato di evasione.

L’uomo, infatti, è stato trovato dalla pattuglia dell’Arma al di fuori della propria casa, dove stava scontando la misura dei domiciliari per numerosi furti in abitazione consumati ai danni di cittadini albesi e nel territorio circostante. Dovrà continuare a scontare al pena nel carcere di Asti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button