Sindaco e assessori sommarivesi: “stipendi” ridotti, risparmi al sociale

L’Amministrazione ormai uscente di Sommariva del Bosco (a maggio si voterà) ha confermato per il 2019 le indennità di funzione al sindaco e ai suoi assessori. Come nei 5 anni precedenti gli “stipendi” sono stati ridotti del 50% rispetto a quelli della precedente Amministrazione a inizio consiliatura. I risparmi vengono devoluti a finanziare politiche sociali del Comune. Il sindaco Matteo Pessione prende 507,40 euro al mese; il vicesindaco Giorgio Gristina 253,70; gli altri componenti della Giunta (Giovanni Maina, Micaela Fazion e Cinzia Spagnolo) 228,33 euro ciascuno. Le cifre si intendono lorde.