Si presenta “78 – Vai piano ma vinci”

208
La regista. Alice Filippi

Al cinema Multilanghe di Dogliani giovedì 12 aprile sarà proiettato il film documentario “78 – Vai piano ma vinci”. La storia è ambientata nei 17 giorni che nel 1978 durò il rapimento del monregalese allora 23enne Pier Felice Filippi, campione di rally sequestrato dalla ‘ndrangheta a scopo di estorsione. Alla proiezione sarà presente la giovane regista Alice Filippi, figlia di Pier Felice.