ROERO SUDSanta Vittoria d'AlbaROERO NORDROERO ESTSanto Stefano RoeroMagliano AlfieriROEROMonteu RoeroSommariva PernoBaldissero d'Alba

Si onora la memoria dei Caduti: Sono tantissime le celebrazioni in programma nei comuni del Roero

Tanti modi per onorare la ricorrenza del 4 novembre, nel Roero: giornata per il ricordo di tutti i Caduti, in un anno in cui pressoché tutti i Consigli comunali hanno aderito alla proposta di donare la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. A Baldissero, il cerimoniale indetto dall’amministrazione si svolgerà domenica 7 novembre: con la Messa in piazza delle 10 con la banda musicale. «In concomitanza – annuncia il sindaco Michele Lusso – si benedirà il pilone di San Sebastiano, a fianco del monumento, e appena restaurato». A Sommariva Perno, nello stesso giorno, l’evento memoriale avrà luogo alle 12: con il ritrovo presso il cippo e l’organizzazione a cura del Comune con l’adesione delle associazioni di volontariato, dei ragazzi delle scuole e degli alpini del paese della Bela Rosin. Ancora nel Roero Orientale: a Priocca, con una cerimonia “snella” all’Anima della Pace adiacente alla sala consiliare in pieno centro, alle 10 di sabato 6 novembre. Prudenzialmente, si è scelto di evitare assembramenti e dunque di rinunciare alla presenza delle scolaresche. A Montaldo Roero, alle 20 di mercoledì 3 novembre ci sarà la celebrazione nel capoluogo con la deposizione della corona d’alloro ai piedi del cippo: accompagnato dall’appello dei nomi dei Caduti con la tradizionale serie di rintocchi. Verrà ufficializzata in tale sede la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. Il giorno successivo, analogo rito verrà ripetuto alla sera nella frazione di San Rocco: mentre, nella mattinata, a Castagnito (che aveva conferito la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto il 2 giugno scorso) il sindaco e gli Alpini lo onoreranno allo stesso modo. Anche a Santa Vittoria d’Alba si onorerà la figura del Milite Ignoto, nella mattinata di domenica 7 dicembre: alle 11, con la mano tesa tra Comune e Alpini, con tanto di presentazione di una targa memoriale presso il monumento ai Caduti. A Monteu Roero, infine, la ricorrenza troverà la propria collocazione in calendario domenica 7 novembre alle 12: nel capoluogo, con in testa Comune e Alpini, dopo la Messa presso la chiesa parrocchiale di San Nicolao. Già onorato sabato 30 ottobre, a Santo Stefano Roero, questo momento dell’anno: in Valle San Lorenzo, dall’unione tra l’Amministrazione comunale, il Gruppo Alpini e la Protezione Civile. Ne diamo doverosamente atto, per un paese davvero “con la penna nera”. Sempre domenica 7 novembre, la commemorazione di Magliano Alfieri si terrà in mattinata presso la chiesa posta sul colle di Santa Maria. Montà effettuerà il momento di memoria domenica 14 novembre, con l’intesa tra Comune, Alpini e AssoCarabinieri di dare contemporaneo tributo ai temi del 4 novembre e della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma (che Canale, invece, celebrerà domenica 21 novembre).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button