More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Si formano le commissioni: la maggioranza le terrà tutte?

    spot_imgspot_img

    BRA

    – Sono di grande importanza le commissioni perché qui si formano le decisioni che poi vengono ratificate in Consiglio comunale. La loro composizione 2024-29 sarà votata a Bra oggi, mercoledì 10 luglio, nella seconda riunione del­la massima assemblea civica rinnovata alle elezioni un mese fa. Sono 8 e si occupano rispettivamente di: Statuto e Regolamento; Finanze e Tributi; Urbanistica; Polizia mortuaria; Sicurezza; Lavori Pubblici, Mobilità e Trasporti; Ambiente, Ciclo rifiuti e Igiene Urbana. Per lustri le loro sedute sono state segretate, da ultimo siccome la maggioranza di centrosinistra riconfermata nelle urne a giugno temeva di e­sporle a contestazioni sulla privacy.

    Que­sto, almeno, ha spiegato il sindaco Gianni Fogliato al “Corriere” dopo che sul finire dello scorso mandato i due presidenti di minoranza di Ambiente e Urbanistica, Marco Ellena e Sergio Panero, avevano aperto le porte al pubblico. Una novità sperimentata senza violazioni di dati sensibili e che Fogliato annuncia di voler proseguire, ma chissà se ci saranno ancora presidenze non di Pd e alleati? Il sindaco rinvia la risposta a quando le commissioni cominceranno a riunirsi e indicheranno al loro interno le rispettive guide. Molto dipenderà dal clima che nel frattempo si creerà tra gli schieramenti.

    Per la minoranza di FdI, Lega e Forza Italia in questa tornata al traino della votatissima lista Polo Civico Bra Domani, l’ex candidato a primo cittadino Massimo Somaglia ha già detto che «l’opposizione», ora non hanno più remore a chiamarla così, non solleciterà concessioni. Non disdegnerebbe, tuttavia, un’apertura della maggioranza almeno sul­l’Urbanistica, materia strategica e la cui commissione è considerata “di controllo”.

    Altre candidature

    Intanto Palazzo Civico ha lanciato l’invito a candidarsi per un altro suo organo consultivo, la commissione locale per il paesaggio. C’è tempo fino al 18 prossimo, i requisiti necessari e ostativi sono pubblicati sul sito Internet del Municipio.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio