“Sì” al parcheggio del cimitero

Un passo concreto, quello espresso dal Comune di Castellinaldo d’Alba, riguardo al circondario del cimitero comunale  nella parte bassa del paese oltre piazza delle Aie. Situato a mezza costa da tempo immemore, e in posizione pressoché “nascosta” (nelle vicinanze del piazzale a fianco degli stabilimenti artigianali, più volte oggetto di discussione in ambito consiliare), il cimitero verrà dotato presto di un nuovo parcheggio di fronte all’ingresso.

Come? Con la tombinatura del fosso esistente. Il primo passo formale, per l’Amministrazione civica, è stato l’acquisto di 94 metri di tubi in cemento armato autoportanti, del diametro di un metro, in una partita di poco superiore ai 9mila euro. A seguito di una rapida richiesta di preventivi, la fornitura è stata affidata alla ditta Mcm di Isola d’Asti, che ha presentato l’offerta ritenuta più congrua. L’intera opera muove dalla convenzione stipulata dal Municipio con la vicina ditta Sermafrut fattasi carico delle azioni di scavo; oltre che, a breve, della riasfaltatura del primo ampio tratto di piazzale tra i magazzini frigoriferi dell’impresa e che conduce proprio al camposanto.

Soddisfatto il sindaco Giovanni Molino: «Questi sono i fatti che dimostrano la bontà dell’accordo con questa impresa,.Sermafrut sta collaborando fattivamente, anche oltre i proventi della monetizzazione quantificata con la convenzione stipulata proprio nella prima parte di quest’anno. Entro il Giorno dei Santi, avremo al cimitero un parcheggio con 50 stalli e l’intera area riordinata».

P. D.