dal PiemonteAttualità

Settimana in arancione: ecco cosa si può fare

E’ iniziata la prima delle nuove settimane in zona arancione per il Piemonte, come stabilito dal Dpcm del 14 gennaio scorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 15 gennaio. Questo assetto resterà in vigore, a meno di cambiamenti sempre possibili in base all’andamento della curva del contagio da coronavirus, fino al 5 marzo prossimo.
Sono confermati il coprifuoco tra le ore 22 e le 5, l’obbligo di indossare sempre la mascherina anche all’aperto. Palestre, piscine e cinema restano chiusi fino al 5 marzo; gli impianti sciistici fino al 15 febbraio. In Piemonte bar e ristoranti restano chiusi, ma è possibile l’acquisto per asporto fino alle 18. Il presidente del Consiglio ha concesso la possibilità di spostarsi per raggiungere seconde case. Ulteriori particolari sul sito http://www.governo.it  alla pagina http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button